Guido Alvigini

GUIDO_ALVIGINI

è nato a Biella nel 1955 e possiede la nazionalità italiana, francese, australiana e britannica.

Laureato a pieni voti in giurisprudenza presso l’Università Cattolica del Sacro Cuore di Milano, ha completato la sua formazione professionale spinto dalla naturale propensione a viaggiare e vivere realtà e culture diverse. Da 40 anni esercita la professione di avvocato internazionale in Italia e all’estero.

Nel corso degli anni novanta Guido Alvigini ha svolto la propria attività professionale in Cina – dove è stato il primo avvocato italiano ad essere accreditato – e in vari Paei del sud-est asiatico. Nel 2001 si è trasferito a Sydney, occupandosi principalmente di diritto internazionle, diritto dell’immigrazione e di rapporti fra comunità europea e australiana, e collaborando con i principali enti diplomatici e commerciali italiani e francesi come avvocato accreditato.

Dal 2015 vive nel Regno Unito, svolgendo la propria attività professionale tra Sydney e Londra.

Guido Alvigini ha pubblicato numerosi testi sugli investimenti stranieri in Cina e sud-est asiatico e sull’immigrazione in Australia, tenuto conferenze e partecipato a convegni e dibattiti radiofonici e televisivi su tali tematiche.

Nel 2021 ha pubblicato il saggio/manuale “Australia. Sogno di molti, meta per pochi“, una descrizione a 360 gradi di questo affascinante e ancora sconosciuto Paese: la storia, la geografia e l’ambiente, la flora e la fauna, curiosità e aneddoti, il carattere e le abitudini degli aussies, lo stile di vita down under. Inoltre, informazioni dettagliate sul sistema politico, la pubblica amministrazione, l’economia, il mercato del lavoro, e una sintesi del sistema giuridico e fiscale. Infine, un’analisi approfondita sull’immigrazione in Australia e, per la prima volta, l’elenco e la descrizione di tutti i visti disponibili.

Australia. Sogno di molti, meta per pochi

Dagli aborigeni alla colonizzazione, dal Commonwealth all’Australia 3.0. Guido Alvigini conduce il lettore alla scoperta di una terra ancora per certi versi misteriosa, e sicuramente complessa.

La storia, la natura, i nativi e i “nuovi australiani“, la costruzione di una società multietnica, l’inclusione di chi desidera stabilirsi nell’isola-continente…l’autore traccia una mappa a trecentosessanta gradi, fornendo inoltre informazioni sul sistema politico, la pubblica amministrazione, l’economia, il mercato del lavoro, e una sintesi del sistema giuridico e fiscale. Infine, il lettore troverà un’analisi approfondita sull’immigrazione in Australia e, per la prima volta, la descrizione di tutti i visti disponibili.

Un saggio, un manuale amministrativo e di diritto, una guida, un diario di viaggio… tutte queste cose, insieme!

Puoi acquistare il libro on line cliccando sull’immagina a lato